PAL ZILERI AUTUNNO/INVERNO 2012-2013 UNA COLLEZIONE ISPIRATA ALL'ATTUALITÀ DEGLI ANNI '50.


Le copertine di Life, lo stile dei mitici magnati di Wall Street e di Madison Avenue, la studiata eleganza degli attori di Hitchcock: è questo il ricco immaginario a cui attinge la nuova collezione Autunno Inverno di Pal Zileri.

Gli abbinamenti del formale si muovono nelle varie tonalità del grigio, dal chiaro mescolato al rosa antico, all'antracite ravvivato da un accent colour senape. In alternativa i blu grigiati o navy mostrano effetti bluette o violacei, mentre il mondo naturale del beige e del marrone sceglie un brillante incrocio di cuoio bruciato.

Le disegnature esclusive sono esaltate da tessuti finissimi in lane super 130's e 150's.
Microdisegnature melange, grisaglie moulinè e principi di galles con filettature a più colori sono il frutto di una ricerca ispirata appunto agli anni '50 che riprende i tessuti follati e gessati, allora sinonimo di stile ed eleganza, reinterpretandoli in flanelle ultraleggere.

Le silhouette dei capi si rinnovano nel punto vita leggermente più appoggiato, nei rever aggiornati sfilati e nella costruzione della spalla più morbida.

L'esaltazione della leggerezza si trova nei capi PIUMALANA, pensati per esaltare le qualità di due straordinarie fibre naturali: giacca e cappotto da portare con estrema disinvoltura grazie a tessuti in cachemire ultra-light e interni foderati in vera piuma d'oca. Un sapiente taglio sartoriale sostiene l'impalpabile anima in leggerissima piuma, rispettando i canoni e la vestibilità dell'eleganza formale e garantendo al tempo stesso tutto il comfort e il calore di un capo imbottito.

Nella linea Concept, la collezione punta su un mix armonico di tessuti leggeri, look&feel opaco e materiali sovrapposti sugli stessi capi (come lana cotone o cotone nylon).
L'aspetto Vintage è un elemento caratterizzante, esaltato dai lavaggi che troviamo nella quasi totalità di pantaloni e camicie.
Fil rouge la leggerezza che si ritrova anche nella costruzione morbida dei capi, con giacche e capispalla che vestono appoggiandosi al corpo e creando un'immagine sartoriale.